Solitamente  si ha una panoramica molto semplicistica del concetto di karma, che  è in verità il una forza complessa e dettagliata che include molti criteri che  la determinano.


Qui di seguito eccovi una spiegazione delle 8 leggi meno note del karma che cambieranno il  vostro modo di agire, pensare e vivere in meglio!








1. La legge dell’ umiltà.






La legge dell’ umiltà espone l’idea che se non si può conoscere qualcosa, non si può cambiare.


Dobbiamo imparare ad accettare le cose come sono, prima di cercare di fare qualcosa per renderle diverse.




2. La legge della creazione.







Questa legge ci ricorda di creare la propria vita e la realtà. Essa afferma che la vita non si limita ad accaderci, ma richiede la nostra partecipazione.


Se si concentra la propria energia sulla creazione della vita e del mondo che si desidera vivere, solo allora potremmo manifestare nella nostra vita ciò che più desideriamo.




3. La legge della crescita.










La legge della crescita ci dice che il potenziale del vero progresso e del cambiamento viene da dentro di noi, non fonti esterne.


Se vogliamo cambiare, non dobbiamo guardare alle persone e alle cose e le circostanze della nostra vita, ma nei nostri cuori e nella nostra mente.






4. La legge della responsabilità.




La legge della responsabilità afferma che se ci sentiamo infastiditi nella nostra vita, come quando qualcosa che non va o è rotto, non possiamo dare la colpa a nessuno,se non a  noi stessi.


La tua vita è TUA responsabilità, non  degli altri, puro e semplice…






5. La legge del collegamento









Questa legge si riferisce all’idea che tutto nell’universo è connesso. Non esiste una cosa come la disconnessione. Ogni azione, ogni persona, ogni cosa nell’universo è collegata a tutte le altre cose che in qualche modo.


Anche il tempo, il nostro passato, presente e futuro sono tutti collegati e non possono realmente essere separate l’una dall’altra.






6. La legge del dare






La legge del dare afferma che tutto ciò si dà nella vita è ciò che si otterrà indietro.


Blocca una porta e troverai ogni porta mai tentata di aprire  bloccata.


Racchiudi i tuoi averi nel  palmo della tua mano e non troverete mai una mano aperta tesa verso di te.






7. La legge della messa a fuoco







La legge di focalizzazione afferma che siamo solo veramente in grado di pensare a una cosa alla volta. Non si può occupare la mente con più perché altrimenti disperderesti la tua la attenzione.




8. La legge della presenza







La legge di presenza è forse il più importante di tutte, per una piena presenza mentale, emotiva e fisica nel momento attuale.


Non possiamo soffermarci sul passato ed il suo progresso in avanti, e non possiamo soffermarci sul futuro, perché non può assolutamente essere conosciuto.


La nostra più sana, più felice casa è semplicemente nel momento presente.




Articolo a cura di : Il Percorso Profondissimo







fonti :http://dailyvibes.org/